Riparte “Io resto in Calabria”

Dopo diversi anni di inattività dell’associazione Io Resto in Calabria ho deciso di farla ripartire. Ho, infatti, raccolto l’invito, l’incoraggiamento delle tante persone che, soprattutto in questi ultimi mesi, mi hanno chiesto di continuare ad interessarmi della vita sociale, culturale, economica e politica di questa terra.

Nonostante gli anni di inattività IO RESTO IN CALABRIA non è scomparsa, al contrario, nell’immaginario comune ha continuato a crescere perché racchiude nella sua denominazione la volontà di tanti giovani che aspirano a vivere e lavorare in questa terra, di tanti padri di famiglia che non vogliono vedere le loro famiglie smembrarsi, di tanta gente che crede, nonostante tutto, che una Calabria diversa è possibile.

Quando, moltissimi anni fa, decisi di costituire l’Associazione Io Resto in Calabria – che già nel nome racchiude una dichiarazione d’amore per questa regione – avevo un sogno, vedere cambiare e crescere la società calabrese. Sogno che non ho mai abbandonato, che coltivo quotidianamente attraverso le mie attività, facendo sviluppare le mie aziende, dando lavoro a circa 400 persone, creando benessere per il territorio nel quale operiamo. Ciò nonostante sento, forse per quel sentimento d’amore a cui ho fatto riferimento prima, il desiderio di fare di più. Non posso proprio rassegnarmi e assistere indifferente al continuo decadimento della nostra terra. La mancanza di una visione complessiva continua a caratterizzare la politica dei nostri governanti, incapaci di programmare e attuare interventi strutturali, incapaci di mettere a sistema le nostre enormi potenzialità di cui disponiamo.

Con questo stato d’animo riapro le attività dell’associazione con l’obiettivo che questa piattaforma diventi una sorta di “piazza d’incontro” tra persone che vogliono aggregarsi, contarsi e scambiarsi opinioni di diversa natura.

Pippo Callipo

1 thought on “Riparte “Io resto in Calabria”

  1. Da Calabrese d’oltre oceano, vorrei congratularmi con Pippo Callipo e I suoi collaborator, per aver riattivato “IO RESTO IN CALABRIA” poiche’ io non son e non ho potuto rimanervi.
    C O N G R T U L A Z I O N I !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *